top of page

TUTELE GRADUALI: COSA SUCCEDE SE NON PASSO AL MERCATO LIBERO?



Cosa succede il 1 luglio 2024 se sono un cliente del regime di maggior tutela e non appartengo alle categorie fragili?


  • Se NON appartieni alle categorie protette la tua utenza sarà trasferita alle tutele graduali senza alcuna interruzione di servizio


Come funzionano le tutele graduali?


Come riportato sul sito di ARERA:


Le condizioni contrattuali  del Servizio a Tutele Graduali corrispondono a quelle delle offerte a Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela (offerte PLACET) con riferimento ai seguenti aspetti:


  • tempistiche di fatturazione: bimestrale

  • garanzia richiesta al cliente: nessuna nel caso di pagamento tramite domiciliazione bancaria, postale o su carta di credito; in tutti gli altri casi, addebito del deposito cauzionale, nella prima bolletta, pari a €11,5 per ogni kW di potenza contrattualmente impegnata;

  • modalità di pagamento: domiciliazione bancaria, postale o su carta di credito oppure bollettino.


Quanto durano le tutele graduali?


Le tutele graduali avranno una valenza di 36 mesi, fino al 31 marzo 2027


Cosa succede dopo?

La tua utenza sarà trasferita sul mercato libero senza nessuna interruzione di servizio


Chi gestisce le tutele graduali?

Le aziende che gestiranno le tutele graduali sono state assegnate attraverso un'asta al ribasso, trovi i vincitori area per area sul sito https://www.arera.it/consumatori/il-servizio-a-tutele-graduali


Vuoi maggiori informazioni? segui il progetto https://www.romaadiconsum.com/progetti/energikamente



Kommentare


bottom of page